Biografia

Diamante Giorgese

Ciao, magari ti starai chiedendo chi è questa Diamante che hai trovato in rete, spero di riuscire a risponderti nel modo più semplice, esaustivo e breve possibile.

Sono una ragazza che ama leggere, che ama scrivere, che ama la vita e la creatività, che spera di riuscire a trasmettere un'emozione, che spera di riuscire a realizzare un sogno, proprio come tutti.

Una persona a me cara diceva sempre "non importa ciò che vuoi, ma ciò che fai per averlo", ed io sto soltanto cercando di fare qualcosa, qualcosa di bello, non soltanto per me, ma anche per gli altri spero, per realizzare il mio piccolo grande sogno nel cassetto, scrivere ed emozionare con le mie parole.

Se mai riuscirò in questo mio intento, sappi che hai appena conosciuto la persona più felice di questa Terra, e se riuscirò ad emozionare anche te, allora sappi che, se sarò la persona più felice di questa Terra, sarà anche grazie a te!

Ma ora passiamo alle informazioni un po' più tecniche...


CHI SONO NELLA REALTà OLTRE ALLA SOGNATRICE CHE è I ME?

Sono una studentessa di SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI, con un diploma da TECNICO ECONOMICO E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI, conseguito con il massimo dei voti, con una tesi sull'influenza delle emozioni in ogni aspetto della vita quotidiana, persino quello economico.

Scrivo poesie e amo leggerle, nel 2016 partecipo al mio primo Concorso Nazionale di poesia, "PER TE, DONNA", indetto dal comune di San Cipriano Picentino, nella sezione giovani, con l'opera "Donna, Vita", giudicata meritevole di menzione speciale.

Ad Ottobre dello stesso anno, attraverso il self-publishing pubblico uno dei romanzi scritti dal 2009 ad oggi: "GOLDEN: l'amore che salva", aggiornato e modificato poi in "GOLDEN: quella sera le nuvole trattennero le lacrime", disponibile in formato ebook su amazon.

A Gennaio del 2017 pubblico il mio primo racconto "I LIMITI DELL'AMORE storia di te e di me", disponibile ora in tutti i formati, cartaceo ed ebook, sia su Amazon che sui maggiori store online.

IL MIO PUNTO FISSO? LA MIA PAURA PIù GRANDE?

Dimenticare avendo la consapevolezza di aver dimenticato.

La memoria ed il ricordo sono per me essenziali, gli strumenti con i quali rendere immortale ogni momento ed emozione.

UNA DELLE COSE PIù IMPORTANTI?

La curiosità, senza di essa non c'è vita, non c'è sviluppo e progresso.